Chris Trousdale muore a 34 anni. Ma chi erano i Dream Street?

4 Giugno 2020 Off Di NonSolo.Tv
Chris Trousdale muore a 34 anni. Ma chi erano i Dream Street?

E’ morto ad appena 34 anni il cantante Chris Trousdale, ex componente della boyband Dream Street ed ex bambino prodigio della musica e del musical (iniziò ad esibirsi a Broadway a soli 8 anni).

Il triste annuncio è giunto attraverso il suo profilo Twitter ufficiale.

Pare che il cantante fosse ricoverato in un ospedale di Burbank, in California, a causa del coronavirus.

La voce sarebbe stata confermata sui social da alcuni amici del cantante, sebbene né la famiglia dell’artista né l’entourage si siano espressi in merito.

Chi erano i Dream Street?

Nel 1999 eravamo nel pieno dell’era delle boyband.

I produttori Louis Baldonieri e Brian Lukow crearono a tavolino – come era doveroso per una boyband – i Dream Street, prendendo cinque ragazzini tra i dodici e i quattordici anni e facendogli incidere un disco.

I ragazzini in questione erano – oltre Trousdale – Jesse McCartney, Greg Raposo, Matt Ballinger e Frankie Galasso.

Due album all’attivo, tour al fianco di artisti come Britney Spears e Aaron Carter e poi lo scioglimento – con immancabili accuse (secondo i genitori, i ragazzi della band erano esposti all’alcool e alla pornografia).

Di seguito, un video del gruppo – che testimonia quanto impietoso passa il tempo:


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui