Anna Munafò, gravidanza: “Sono diventata una balenottera” svela poi la data del parto

7 Giugno 2020 Off Di Sara Fonte
Anna Munafò, gravidanza: “Sono diventata una balenottera” svela poi la data del parto

Anna Munafò svela la data del parto, i chi presi in gravidanza e la decisione di non far vedere il figlio a nessuno dopo la nascita

Torna ad attirare l’attenzione del gossip Anna Munafò, divenuta nota in passato per aver partecipato nei panni di tronista al Trono Classico di Uomini e Donne, programma condotto da Maria De Filippi su Canale 5.

L’ex tronista tra pochissimo diventerà mamma per la prima volta. Lei e il marito Giuseppe Saporita sono al settimo cielo, non vedono l’ora che il piccolo Michael nasca.

In un’intervista rilasciata a Uomini e Donne Magazine la Munafò si è lasciata sfuggire alcune informazioni sulla gravidanza: i chili presi fino ad ora, la data prevista per il parto e altro ancora.

Nonostante i chili presi fino ad oggi sono molti, Anna Munafòci ha tenuto a precisare che si piace molto. Lei stessa ha detto: “Sono diventata tipo una piccola balenottera , ho preso venticinque chili. La cosa bella e importante è che quando mi guardo allo specchio mi vedo sempre una silhouette. Mi guardo e mi piaccio, anche tanto”.

L’ex tronista ha svelato poi quando dovrebbe nascere il figlio: “Il principe Michael nascerà il 10 giugno. Sarà un parto naturale, se tutto va bene. Io e mio marito Peppe non vediamo l’ora di conoscerlo, la curiosità di vedere il suo viso è tanta.”

Anna Munafò ha aggiunto: “Certo, un po’ siamo preoccupati per come gestiremo questa nuova vita che arriverà. Ci chiediamo se saremo dei buoni genitori, perché per entrambi è la prima esperienza. In questo momento proviamo una valanga di emozioni: curiosità, un po’ di incertezza e tantissimo amore.”

A causa dell’emergenza Coronavirus l’ex tronista e il marito preferiscono non avere contatti con nessuno dopo la nascita di Michael, vogliono proteggerlo. In merito a ciò ha spiegato: “Purtroppo la cosa che più ci dispiace è che il bambino appena nascerà non potrà ricevere le coccole dei nonni, dei cuginetti e degli amici come magari dovrebbe.”

Anna Munafò ha concluso dicendo: “Per la sicurezza del mio piccolo principe ho deciso di tenerlo isolato da tutti almeno per i primi tempi, così da salvaguardarlo e anche per iniziare questo nuovo cammino, conoscerci e trovarci.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui