Dom. Giu 20th, 2021

In attesa di rivedere stasera su Rai Movie il film Borg vs Mc Enroe, vediamo insieme alcuni retroscena della pellicola, andando fino in fondo alla storia vera dei due tennisti.

La storia dell’incontro Borg – McEnroe

La pellicola, diretta dal regista svedese Janus Metz Pedersen, racconta al mondo la vera storia dei celebri tennisti Bjorn Borg (svedese come il regista) e John McEnroe, interpretati rispettivamente da Sverrir Gudnason e Shia LaBeouf.

I due personaggi sono stati eterni rivali, e hanno fatto la storia del tennis con gli innumerevoli set giocati a colpi di racchetta.

Bjorn Borg: il ragazzo nato tennista

Borg è nato con il tennis nel DNA. Ha sempre mostrato una innata dote nell’impugnare la racchetta. Ricordiamo come fosse figlio d’arte, e non a caso la prima racchetta gli fu regalata dal padre dopo aver vinto un torneo dilettantistico. Quella innata passione gli permise a 15 anni di rappresentare la Svezia nella prestigiosa coppa Davis. Fu solo l’inizio di una serie di vittorie.

Il suo essere composto e impassibile in campo portò la stampa a dargli il soprannome di “IceBorg”. Mai una esultanza, mai uno sgarro alle regole.

John McEnroe: tennista incontrollabile. La nemesi di Borg

McEnroe era l’opposto di Borg. Dal punto di vista tattico, anche nel suo caso le dotti erano innate e a soli 18 anni si trovò a giocare nel Torneo di Wimbledon. Tuttavia contrariamente al suo rivale era un ribelle, una mina vagante in campo.

Perdeva la pazienza aggredendo verbalmente i giudici, come una pentola a pressione pronta ad esplodere (nel 1981 fu squalificato per aver aggredito verbalmente l’arbitro Edward James, definendolo “La feccia del mondo”).

Una sfida durata una vita

Nel film si racconta la sfida decennale tra i due tennisti che poi si concluse nel 1980, con lo scontro tra i due.

Al termine di una vera e propria battaglia combattuta sul campo di Wimbledon nell’estate del 1980, Borg trionfò.

Fu una sfida “all’ultimo sangue” conclusasi al quinto set e passata alla storia come la partita più avvincente della storia del tennis.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui