Che fine ha fatto Francesco Schettino, l’ex comandante della Costa Concordia?

16 Giugno 2020 Off Di Sara Fonte
Che fine ha fatto Francesco Schettino, l’ex comandante della Costa Concordia?

Franesco Schettino dopo il naufragio della Costa Concordia sta scontando la sua pena, ecco come si comporta in carcere

Che fine ha fatto Franesco Schettino? In moltissimi lo ricordano sicuramente a causa della tragedia della Costa Concordia avvenuta otto anni fa, il 13 gennaio 2012. La nave è naufraga di fronte al’isola del Giglio, dopo essersi scontrata contro il gruppo di scogli delle Scole.

A causa del tragico incidente 32 persone hanno perso la vita quella sera, i feriti erano invece 193. L’ex comandante della Costa Concordia è stato indagato per mesi. Il suo comportamento scorretto è stato argomento principale di molti giornali e telegiornali per molto tempo. Dopo essere stato giudicato colpevole, Schettino sta scontando la sua pena nel carcere romano di Rebibbia, è stato condannato a 16 anni di reclusione.

Fonti interne al carcere hanno fatto sapere che Francesco Schettino si sta comportando in modo esemplare in prigione, trascorre il suo tempo a meditare e leggere. Sembra che i suoi familiari gli abbiano portato una bottiglietta di acqua di mare per fargli sentire l’aria marina che a quanto pare gli manca davvero molto.

L’ex comandante ha fatto ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo, nutre ancora la speranza di essere assolto nel nuovo processo.

VUOI SAPERE CHE FINE HANNO FATTO TANTISSIMI ALTRI PERSONAGGI FAMOSI? VISITA CHEFINEHAFATTO.COM


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui