Chi era Joel Schumacher, regista di due episodi di Batman ma non solo

22 Giugno 2020 Off Di NonSolo.Tv
Chi era Joel Schumacher, regista di due episodi di Batman ma non solo

È morto a 80 anni Joel Schumacher, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense.

Era malato di tumore da tempo.

Nato a New York nel 1939, Joel Schumacher ha avuto una lunga gavetta all’interno del mondo del cinema.

Schumacher ha infatti iniziato a lavorare nel mondo dell’audiovisivo come costumista (d’altra nasceva come designer d’abbigliamento).

Nella metà degli anni ’70 le prime sceneggiature e all’inizio degli anni ’80 (nel 1981) la regia del suo primo film, The Incredible Shrinking Woman.

Il suo nome rimarrà indelebilmente legato a due episodi della saga di film dedicati a Batman: nel 1995 ha diretto Batman Forever e nel 1997 Batman & Robin.

Il primo Batman (con protagonista Val Kilmer) ha avuto un importante successo.

Il secondo (con protagonista George Clooney) molte critiche.

Basti pensare che sul sito Rotten Tomatoes il film ha ottenuto l’11% di critiche positive e su Internet Movie Database ha raggiunto la media del voto di 3.6/10.

Non solo, lo stesso Clooney è arrivato a dichiarare un ben poco lusinghiero: “Ho paura che abbiamo ucciso il franchise”.

Un flop tale da costringere Schumacher a scusarsi molteplici volte.

In una rilasciata nel 2017 a Vice ha dichiarato: “Guardate, mi scuso. Voglio scusarmi con tutti i fan che sono rimasti delusi perché penso glielo debba”.

Tra gli svariati altri film girati (la sua filmografia è composta da oltre 20 titoli) da segnalare ‘Un giorno di ordinaria follia’ e ‘8mm – Delitto a luci rosse’.

Al di fuori del grande schermo, Schumacher ha diretto alcuni episodi della serie Netflix House of Cards.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui