Thailandia, i macachi invadono e si impossessano del Paese: residenti disperati

24 Giugno 2020 Off Di Marilyn Aghemo
Thailandia, i macachi invadono e si impossessano del Paese: residenti disperati

In Thailandia i macachi sono i veri residenti di tutto il Pese e tra combattimenti e zone vietate agli umani, non si sa più come affrontare l’annosa situazione. La popolazione di scimmie sta crescendo e sembra proprio che gli umani non siano più i benvenuti!

L’invasione dei macachi in Thailandia

Non è una novità che la Thailandia sia abitata per lo più da macachi, ma che fossero aggressivi e pronti a a prendere il controllo del Paese ancora no. Sono senza controllo, violenti tra cibo e spazzatura con i loro escrementi che sono oramai in ogni angolo:

“I loro escrementi sono ovunque, l’odore è insopportabile soprattutto quando piove.”

Come dice FTP.

Il problema nasce ora dopo il lockdown dove questi animali hanno cambiato atteggiamento e preso il sopravvento. Per questo motivo il governo ha deciso di istituire una campagna di sterilizzazione per contenerne la crescita. Oggi sono 6.000 e i video dei loro litigi in strada per prendere le ultime banane sono diventate in poco tempo virali.

Per questo motivo i cittadini si sono presi cura di loro alimentandoli, anche se le bevande a base di zucchero sembrano aver aumentato la loro attività sessuale. Per questo ora i macachi vengono prelevati, addormentati, sterilizzati e poi tatuati: servirà a fermare la loro “felicità” e dominio? Non ci resta che vedere cosa accadrà nei prossimi mesi!


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui