Amarena, il primo estratto del nuovo album di Frah Quintale: video e testo

28 Giugno 2020 Off Di NonSolo.Tv
Amarena, il primo estratto del nuovo album di Frah Quintale: video e testo

Non solo Gué Peuqeno.

Ieri è uscito anche il nuovo album di Frah Quintale, ‘Banzai (lato blu)’.

E assieme all’uscita dell’album, è uscito subito un primo singolo accompagnato da video.

E’ ‘Amarena’, canzone in cui Francesco Servidei (questo il nome del cantautore / rapper bresciano del 1989) se la coezeggia come pochi.

E siamo certi anche questa canzone (come tutte quelle che competono per il tormentone dell’estate del 2020) potrà avere ottimi riscontri, anche radiofonici (il ritornello è fatto apposta).

Ma vi lasciamo al video:

Amarena di Frah Quintale, il testo

Non mi va di andare in discoteca
A meno che non guidi tu
Perché stasera ho preso
Già?una?brutta piega
Io le?ho scritto e lei non rispondeva
Forse?era meglio un buco in vena
E sai che in queste cose
Ho sempre fatto pena

Odio la riviera
E quel coglione col Carrera
La sua faccia mentre guida
E la sua musica leggera
Tu che fai la scema
E pensi che lui ti completa
Io stanotte vado a letto senza cena

E te ne vai al mare
E poi mi mangi il cuore
Non è sangue, ma ripieno all’amarena
Notte di luna piena
Vampiri alla mia schiena
E te ne vai al mare
E poi mi mangi il cuore
Non è sangue, ma ripieno all’amarena
Notte di luna piena
Vampiri alla mia schiena

A volte l’amore
Ti lascia un po’ di segni sulla faccia
Hai messo il rossetto
Sembrava come sangue sulle labbra
E tutti questi sassi nelle scarpe
Sono diventati sabbia
Perché sto in giro a cercarti da una notte intera
Chi ti ama ti segua, ma a te nemmeno te ne frega

Odio la riviera
E quel coglione col Carrera
La sua giacca e la camicia
Il tuo abito da sera
Tu che fai la scema
E pensi che lui ti completa
Io stanotte vado a letto senza cena

E te ne vai al mare
E poi mi mangi il cuore
Non è sangue, ma ripieno all’amarena
Notte di luna piena
Vampiri alla mia schiena
E te ne vai al mare
E poi mi mangi il cuore
Non è sangue, ma ripieno all’amarena
Notte di luna piena
Vampiri alla mia schiena

Sbuffo nuvole sopra il telefono
Sigarette come caramelle
Una dietro l’altra
Lei neanche mi guarda, mhm-mhm-mhm
Prima ti cercavo, adesso ti evito
Tornerò da solo come sempre
Con la faccia bianca
E il cuore che non batte più

E te ne vai al mare
E poi mi mangi il cuore
Non è sangue, ma ripieno all’amarena
Notte di luna piena
Vampiri alla mia schiena
E te ne vai al mare
E poi mi mangi il cuore
Non è sangue, ma ripieno all’amarena
Notte di luna piena
Vampiri alla mia schiena


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui