Very Insta People, intervista a Giuseppe Cannavò, fotografo e content creator siciliano

28 Giugno 2020 Off Di NonSolo.Tv
Very Insta People, intervista a Giuseppe Cannavò, fotografo e content creator siciliano

Nuova puntata di V.I.P. (Very Insta People) – rubrica dedicata al mondo di influencer, blogger et similia.

Questa volta abbiamo intervistato il catanese Giuseppe Cannavò, traveler, fotografo, comunicatore e tanto altro ancora.

Ha un più che discreto seguito, con oltre 122mila follower su Instagram. E le foto che posta sono davvero tutte molto belle.

Ma facciamo spiegarci da lui chi è e come fa a fare foto così belle

D: Chi è e cosa fa nella vita Giuseppe Cannavò?

R: Giuseppe Cannavò è un fotografo ed un content creator siciliano che aiuta e-commerce, agenzie di viaggio, enti del turismo, hotel e resort a migliorare la loro brand awareness ed il loro valore commerciale e comunicativo su Instagram.

D: Le tue foto sono particolarmente belle: con che cosa fai i tuoi scatti? Editi mai le foto a posteriori?

R: Scatto con due fotocamere mirrorless Fujifilm, una GoPro Max ed un drone Dji Mavic 2. Edito tutti i miei scatti per aggiungere quel tocco di magia senza mai alterare la realtà.

D: Qual è il posto più bello che hai fotografato?

Sicuramente Bali ed il parco naturale di Komodo, una delle sette meraviglie del mondo naturale.

D: Come sei riuscito ad ottenere questo importante seguito social?

R: Sulle orme di uno dei più grandi marketers italiani: contents is king! Ci sono voluti 3 anni di sacrifici con costante miglioramento e condivisione dei contenuti nei vari canali social. La cross promotion ed il networking sono state sicuramente un’importante chiave di svolta.

D: Puoi dare qualche suggerimento (sia in ambito social che in ambito fotografico) a chi vorrebbe seguire le tue orme?

R: Seguire i propri desideri è tutto.
La fotografia è pur sempre una forma di arte e va coltivata con il tempo e mantenendo alta l’ispirazione.

Viaggiare dà la possibilità di stimolare la mente con input visivi costanti e non potrei consigliarlo mai abbastanza.
Sono convinto che un viaggio di sola andata verso una cultura totalmente diversa dalla nostro sia un ottimo passo verso questa direzione mettendosi alla prova nel modo più bello e sano possibile.

D: Qual è il tuo prossimo viaggio programmato? Hai già in programma qualcosa nell’estate post covid?

R: Quest’estate ho deciso di viaggiare solo in Italia, allo scopo di supportare le aziende della mia terra ed il turismo locale.
Inizierò da un piccolo tour delle isole Eolie, un viaggio in camper nel nord della Sardegna ed un giro itinerante della costiera amalfitana. Non nego di avere una gran voglia di tornare anche nelle Dolomiti. Chissà! ?
Quando tutto sarà finito, tornerò nel posto che ormai rappresenta la mia seconda casa: Bali.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui