La nuova attrazione nel parco cinese fa impazzire i turisti. Su e giù per la vallata a 128 km orari – VIDEO

1 Luglio 2020 Off Di roberto
La nuova attrazione nel parco cinese fa impazzire i turisti. Su e giù per la vallata a 128 km orari – VIDEO

Nella giornata di ieri è stata inaugurata una nuova attrazione in un parco cinese che sta facendo impazzire coloro che amano le emozioni forti. 

La giostra, situata all’interno del Longgang National Geopark nella contea di Yunyang, in Cina, ha superato un lungo periodo di test e da ieri ha aperto ufficialmente i battenti. 

Nel video pubblicato online si vedono diversi turisti che vengono lanciati da una torre di 108 metri su e giù lungo una vallata. 

Nel filmato si sentono chiaramente le urla di terrore durante l’oscillazione, che arriva ad una velocità di 80 miglia all’ora (128 km orari). 

L’oscillazione – che secondo i media statali cinesi è più grande dell’oscillazione dell’attrazione Nevis in Nuova Zelanda in termini di velocità e dimensioni – si trova 700 metri sopra il fiume Shisun, uno dei posti più belli della Regione e forse di tutta la Cina. 

L’inaugurazione dell’attrazione era prevista per l’inizio del 2020, ma lo scoppio della pandemia di Covid-19 ha rinviato tutto. 

I test, molto rigorosi, sono stati eseguiti da ingegneri di Pechino, che hanno valutato la resistenza della struttura a condizioni estreme come tifoni, terremoti e persino fulmini.

L’attrazione attirerà certamente moltissime persone nei prossimi mesi, specialmente durante le celebrazioni della settimana nazionale della Cina che prenderanno il via il 1 ottobre.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui