Sossio Aruta, assolto dall’accusa di mancato mantenimento dei figli. Attacca Zequila: “Sciacquati la bocca fenomeno”

2 Luglio 2020 Off Di Sara Fonte
Sossio Aruta, assolto dall’accusa di mancato mantenimento dei figli. Attacca Zequila: “Sciacquati la bocca fenomeno”

Fine di un incubo per Sossio Aruta, è stato assolto dall’accusa di mancato mantenimento dei figli, l’ex gieffino attacca Antonio Zequila

Sossio Aruta torna ad attirare l’attenzione del gossip nelle ultime ore. L’ex concorrente della quarta edizione del Grande Fratello Vip in merito alla questione giudiziaria sul mantenimento dei suoi figli è stato assolto.

L’ex gieffino ha comunicato la bellissima notizia ai suoi tantissimi fan con un post pubblicato sul suo profilo Instagram, tutto ciò rappresenta per lui la fine di un incubo. Ha dedicato il post a tutti coloro che senza conoscere la sua storia lo hanno giudicato e offeso.

Aruta ha ribadito di aver sofferto molto, ha attraversato un momento difficile dove ha dovuto fare delle scelte. La sua è stata quella di vivere i suoi figli per trasmettere l’amore che solo un padre può dare nonostante fossero lontani.

Per un po’ di tempo l’ex gieffino non è riuscito a dare gli alimenti all’ex moglie per i loro figli, sperava però che le cose poi sarebbero andate bene. Ha poi aggiunto: “Sono stato premiato con la fortuna e la determinazione e ho messo tutto a posto. Ma comunque voglio sottolineare che un padre non si giudica solo se paga o no gli alimenti. Questa brutta pagina mi ha insegnato che è il contrario.”

In moltissimi lo hanno attaccato e criticato per la storia degli alimenti, tra questi anche Antonio Zequila. L’ex gieffino nel suo post si è scagliato contro l’attore dicendo: “Giù le mani dai miei figli e dalla mia figura di padre, perché divento un animale feroce. Dedicato a te Antonio Zequila, sciacquati la bocca fenomeno.”

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui