Anticipazioni Il Segreto, venerdì 3 luglio 2020: Soledad triste per Juan

3 Luglio 2020 Off Di Maria Rita Gagliardini
Anticipazioni Il Segreto, venerdì 3 luglio 2020: Soledad triste per Juan

Le anticipazioni de “Il Segreto” di venerdì 3 luglio 2020.

Angustias tenta il suicidio, ma viene salvata da Tristan. La donna, dichiarata incapace di intendere e di volere, sta per essere ricoverata. Tristan, infatti, trova il documento che riguarda la moglie e chiede spiegazioni alla madre Donna Francisca che incolpa Pepa. Tristan, quindi, la caccia di casa.

Per avviare il suo albergo, Raimundo chiede un prestito. L’uomo, in banca, incontra Pedro, che però riferisce tutto alla Montenegro e quest’ultima decide che l’albergo non deve essere costruito. Pedro non riesce a pagare i suoi debiti e chiede un altro prestito che, però, non gli viene concesso. Qualcuno, comunque, gli propone un nuovo strano affare.

Rosario e José sono in ansia per il figlio Juan e per il suo amore per Soledad. Intanto, la ragazza è triste perché non può più incontrare il giovane Castaneda.

Maria Rita Gagliardi


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui