Crysis Remastered, fan scontenti e uscita posticipata – VIDEO

11 Luglio 2020 Off Di Mario Barba
Crysis Remastered, fan scontenti e uscita posticipata – VIDEO

Quando Crytek ha annunciato il lancio di una remastered dell’originale Crysis quest’anno, i fan erano entusiasti di vedere quanto la leggendaria grafica del gioco sarebbe migliorata – ma un trailer trapelato ha lasciato così tanti fan delusi dalle modifiche grafiche che Crytek ha ora posticipato l’uscita del gioco su PC, PS4 e Xbox One di diverse settimane.

Il 10 luglio, Crytek ha annunciato che la versione Nintendo Switch arriverà “ancora” il 23 luglio, suggerendo che altre versioni potrebbero essere lanciate già ad agosto.

Un trailer che mostrava un po’ di gameplay e la data di uscita del 23 luglio era inizialmente trapelato su YouTube, e le immagini hanno lasciato un cattivo sapore in bocca ad alcuni fan. Diversi hanno commentato come la grafica del gioco sia rimasta significativamente invariata rispetto all’originale del 2007; un fan ha persino detto che la remaster “sembra Crysis originale ma con le impostazioni più basse“.

Crysis, una serie di sparatutto in prima persona di fantascienza originariamente rilasciata su PC, PS3 e Xbox 360, è stata elogiata per il suo design grafico ed è rimasta un punto di riferimento per chi cerca di testare la potenza dei propri PC di gioco. Così, quando Crytek ha accettato di rimasterizzare il gioco con “textures di alta qualità e migliori risorse artistiche“, abbiamo sicuramente drizzato le orecchie.

Crytek ha riconosciuto le perdite e i fan delusi promettendo di lavorare un po’ di più sul gioco. “Questo tempo aggiuntivo fino al rilascio ci permetterà di rimasterizzare Crysis per PC e console spingendo al massimo l’hardware di ogni periferica“, ha detto Crytek in una dichiarazione del 1° luglio.

Nell’industria dei giochi, non è raro che i giochi siano ritardati una o anche più volte, anche se è raro ritardare un gioco a causa del malcontento dei fan. Il ritardo di Crysis Remaster rispecchia una mossa simile fatta dall’industria cinematografica l’anno scorso, quando la Paramount ha posticipato la data di uscita dell’adattamento cinematografico di Sonic The Hedgehog dopo aver ricevuto pessimi feedback sul design del riccio blu più famoso al mondo.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui