Dom. Giu 13th, 2021
Streetview delle Poste di Piazza Dante a Roma

Follia presso un ufficio postale nella Capitale.

E’ successo a Pizza Dante, presso il quartiere Esquilino di Roma.

Alla richiesta di un documento, un egiziano di 20 anni si è dapprima abbassato la mascherina per poi rispondere ad alta voce: “Ora ti faccio vedere il documento”.

Il documento, però, era una metafora – di cattivo gusto: l’uomo si è abbassato i pantaloni, il boxer ed ha mostrato i genitali.

Un’idea quantomeno censurabile e nemmeno molto furba: il 20enne è finito in manette per tentata violenza sessuale.

Gli agenti della Polizia del commissariato di zona sono infatti immediatamente intervenuti, hanno individuato il soggetto e lo hanno bloccato per poi portarlo in caserma, identificarlo e arrestarlo.

I poliziotti hanno quindi rassicurato anche le altre impiegate che, scosse da quanto stava accadendo, si erano rifugiate in un angolo dell’ufficio postale.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui