Robert De Niro compie 77 anni: 5 cose che non sai del divo italo-americano

17 Agosto 2020 Off Di KatiaDiLuna
Robert De Niro compie 77 anni: 5 cose che non sai del divo italo-americano

Compie 77 anni l’attore che incarna la storia di Hollywood: tra le curiosità più interessanti le sue origini molisane

Nato il 17 agosto 1943 a Greenwitch village, nello stato di New York, Robert De Niro è uno degli attori di Hollywood che insieme ad Al Pacino, ha incassato un maggior numero di successi durante i suoi cinquantanni di carriera. Secondo la rivista People with Money, nel 2019 è l’attore più pagato al mondo, con 96 milioni di dollari guadagnati. Ecco le 5 curiosità più interessanti sul divo che ha avuto il privilegio di recitare in capolavori che hanno fatto la storia del cinema.

1.Ha origini molisane

Il padre di Robert De Niro ha origini per metà italiane e irlandesi: i suoi bisnonni Giovanni De Niro e Angelina Mercurio provenivano da Ferrazzano, un paese piccolo di circa 3284 abitanti della provincia di Campobasso.

2.Vinse l’Oscar per lo stesso personaggio di Marlon Brando

Robert De Niro è l’unico attore insieme a Marlon Brando che ottenne l’Oscar per aver interpretato lo stesso personaggio, Don Vito Corleone ne “Il padrino” di Francis Ford Coppola.

3. Fece incontri di pugilato per il “Toro Scatenato”

L’attore italo-americano intraprese duri allenamenti e alcuni incontri di pugilato a New York per interpretare meglio il personaggio del pugile Jake LaMotta ne “Il Toro Scatenato” di Martin Scorsese. De Niro, inoltre, prese 30 kg al punto che ne risentì la sua salute.

4. Imparò il siciliano per Il padrino

De Niro si stabilì in Sicilia per tre mesi per imparare la lingua siciliana. Questo gli servì per interpretare meglio l’accento del personaggio di Don Vito Corleone ne Il padrino.

5. Ha una grande stima per Leonardo DiCaprio

Robert De Niro ammira molto Al Pacino e Leonardo Di Caprio e inoltre ha un grande rapporto d’amicizia con il collega Joe Pesci e il regista Sean Penn.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui