Un Paese quasi perfetto: cast, trama e curiosità sulla commedia del 2016

25 Agosto 2020 Off Di Annarita Faggioni
Un Paese quasi perfetto: cast, trama e curiosità sulla commedia del 2016

Un Paese quasi perfetto è la commedia che andrà in onda stasera su Rai Uno, alle ore 21,25.

Il film appartiene alla commedia all’italiana ed è scritto e diretto da Massimo Gaudioso. Ecco le altre curiosità su questo film.

Un Paese quasi perfetto: trama, trailer, cast e curiosità

Un Paese quasi perfetto è la trasposizione in Italia del film francese Un village presque parfait del regista Stéphane Meunier del 2014.

A sua volta, la pellicola francese era il remake di una pellicola canadese del 2003, La grande seduzione di Jean-François Pouliot.

Ovviamente, nella versione italiana, il film è ambientato e girato in Italia, più precisamente in Basilicata. Un piccolo paese rischia di svanire. Infatti, la miniera è stata allagata da un lago artificiale, quindi i pochi abitanti rimasti vivono di sussidi.

L’unica soluzione è accedere ai fondi europei attraverso il progetto di un imprenditore estero, ma per farlo serve un medico di riferimento. Che non c’è.

Seguono diverse (dis)avventure per convincere il medico a restare in paese. Alla fine, si scopre che l’imprenditore è in realtà un furbacchione che vuole rubare i fondi europei.

Il dottore, quindi, crea un piano per risollevare il paesino dal punto di vista turistico.

Qualche curiosità: il paese in realtà non esiste. Le riprese si sono svolte tra  Pietrapertosa e Castelmezzano, nel cuore della Basilicata. Quindi, si è creato un nome a metà tra i due.

Il film è apparso nelle sale italiane il  24 marzo 2016.

Il cast è composto da:

  • Fabio Volo: Gianluca Terragni.
  • Silvio Orlando: Domenico Bonocore.
  • Carlo Buccirosso: Nicola.
  • Nando Paone: Michele.
  • Miriam Leone: Anna.
  • Gea Martire: Sebastiana.

Leggi anche => Morto Stalin, se ne fa un altro: trama e curiosità sulla commedia inglese del 2017


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui