Modà fuori con Cuore di Cemento: audio e testo della canzone

28 Agosto 2020 Off Di roberto
Modà fuori con Cuore di Cemento: audio e testo della canzone

Si chiama Cuore di Cemento ed è il nuovo brano lanciato dai Modà con delle sonorità che ripercorrono gli albori della band, e che troveranno di certo il consenso di chi segue il gruppo fin dai primi lavori. 

La canzone, come spiegano gli stessi Modà, è slegata dall’album “Testa o Croce”, pubblicato lo scorso ottobre. 

“Con Cuore Di Cemento – afferma Kekko Silvestre – ritornano i Modà nella loro veste più riconoscibile. Un brano intenso, forse il più atteso anche da parte di chi ci segue da anni”. 

Testo e video di Cuore di Cemento

Parli di dolcezza proprio tu
proprio tu che non sai prendermi
cuore di cemento che non fa
entrare chiodi ne proilettili

Forse sarà pure colpa mia
ma siamo sempre stati complici
nell’amore e nella malattia
di chi spesso non sa accorgersi
che l’amore vive solo se
hai il coraggio anche di perderti
per capire che lontani non
sarebbe facile

Non ho mai capito che cos’è
che mi tiene così in bilico
farai sesso come piace a me
sempre al limite del brivido
noi di amore non parliamo più
e non sentiamo mai il pericolo
ma forse ci guardiamo un po di più
e ci capiamo più del solito
tu chiamami
bastardo e non amore
guardaci
anime sempre in pena
eppure sempre insieme, eh

Cuore di cemento
tu non sai
quanto è difficile reprimere
la voglia di un amore nuovo per
solo per via dell’abitudine
sorridiamo solo tra la gente
che ci giudica invincibili
senza immaginare quanto invece
siamo fragili

Non ho mai capito che cos’è
che mi tiene così in bilico
farai sesso come piace a me
sempre al limite del brivido
noi di amore non parliamo più
e non sentiamo mai il pericolo
ma forse ci guardiamo un po di più
e ci capiamo più del solito
tu chiamami
bastardo e non amore
guardaci
anime sempre in pena
eppure sempre insieme, eh

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui