La vita di Ayrton Senna: Netflix annuncia la prima serie TV dedicata all’indimenticabile pilota brasiliano

4 Settembre 2020 Off Di roberto
La vita di Ayrton Senna: Netflix annuncia la prima serie TV dedicata all’indimenticabile pilota brasiliano

Lo schianto fatale alla curva del Tamburello, quella morte in diretta che lasciò sgomenti tutti i suoi fan e i milioni di appassionati di automobilismo.

Sono passati più di 26 anni da quel 1 maggio 1994, quando al Gran Premio di San Marino l’indimenticabile Ayrton Senna perse la vita facendo ciò che più amava al mondo.

La vita del campionissimo brasiliano verrà ricordata nella prima serie TV a lui dedicata. La produzione è stata annunciata nelle scorse ore da Netflix: oltre ai momenti più importanti della sua carriera, la mini-serie affronterà da vicino anche gli aspetti personali di Senna, comprese le relazioni con la sua famiglia, che ha voluto partecipare a questo progetto prodotto da Caio Gullane.

La miniserie sarà caratterizzata in tutto da otto episodi, in lingua inglese e portoghese brasiliano. L’uscita è prevista per il 2022. Si comincerà con il momento in cui Senna decide di trasferirsi in Inghilterra per gareggiare nella F1600. Il progetto terminerà proprio con quel tragico evento, l’incidente di Imola, ancora terribilmente vivido nella mente di tutti.

“È incredibile annunciare che racconteremo la storia che solo poche persone conoscono. La famiglia Senna si impegna a rendere questo progetto qualcosa di totalmente unico e senza precedenti. E nessuno meglio di Netflix, che ha una portata globale, può essere partner migliore”, ha detto Viviane Senna, la sorella del campionissimo brasiliano.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui