Gli scheletri nell’armadio di Elsa Morante: la vita sessuale della scrittrice, che fece anche la escort

18 Settembre 2020 Off Di roberto
Gli scheletri nell’armadio di Elsa Morante: la vita sessuale della scrittrice, che fece anche la escort

Basta nominare Elsa Morante per pensare a tutte le raccolte e i romanzi pubblicati dalla straordinaria scrittrice e poetessa, nata a Roma il 18 agosto 1912.

Ma quanto si conosce della vita privata della Morante? Probabilmente molto poco, dato che lei stessa non amava affatto che si parlasse della sua intimità.

Da quanto è emerso nel corso degli anni, Elsa Morante era piuttosto “moralista” con le persone che la circondavano, nonostante il suo armadio non fosse privo di scheletri.

Come riportato da Dagospia, infatti, la scrittrice romana era stata anche una escort, all’età di 20 anni, accompagnandosi a figure di alto profilo che potessero garantirle una vita agiata.

Ma quali erano questi compagni occasionali? Naturalmente i nomi non sono mai stati resi noti: tutto ciò che si sa è relativo al dopo, ovvero all’incontro con Alberto Moravia che la tolse via da quella svendita del corpo.

Tuttavia, sempre stando a quanto riportato da Dagospia, la coppia non mancava di tradirsi a vicenda: Moravia era solito andare con altre donne, e lasciava ad Elsa Morante la libertà di fare altrettanto.

Nonostante questa vita così libertina, la Morante respingeva ogni possibile critica da parte degli amici. Una scrittrice molto diversa, quindi, da quella fin qui descritta come paladina di una sinistra estrema che faceva del rigore e della morale dei perni irrinunciabili.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui