L’87enne Sandra Milo a ‘Nuovo’: “Ho bisogno di lavorare per mantenere i miei figli”

9 Ottobre 2020 Off Di NonSolo.Tv
L’87enne Sandra Milo a ‘Nuovo’: “Ho bisogno di lavorare per mantenere i miei figli”

Lavorare, nonostante l’età decisamente avanzata.

Lavorare, per aiutare i figli senza lavoro.

E’ una dinamica che sicuramente accade – purtroppo – in molte famiglie, ma che fa più rumore quando riguarda quella che è considerabile a tutti gli effetti una diva dello spettacolo.

Parliamo di Sandra Milo, conduttrice televisiva ma anche attrice (ha partecipato a film del calibro di Il generale Della Rovere, Adua e le compagne, Fantasmi a Roma, Giulietta degli spiriti e 8½).

Oggi ha 87 anni e in un’intervista a ‘Nuovo’ ha raccontato:

“Ho bisogno di lavorare per mantenere i miei figli, Azzurra e Ciro, che sono disoccupati. Lui ha anche un bambino, il mio nipotino Flavio, di 7 anni, e anche mia nuora Vanessa è senza lavoro. Quindi io – che ho la fortuna di essere in salute – devo lavorare per aiutare loro. E poi se devo fare una cosa non sto lì a riflettere più di tanto: è il pensiero che mi affatica”.

Anche se l’emergenza sanitaria legata al coronavirus ha creato qualche problema anche a lei: “Mi sono trovata senza lavoro all’improvviso. Avrei dovuto debuttare a Milano con lo spettacolo “Ostriche e caffè americano”, storia di draq queen, un soggetto meraviglioso e molto felliniano. Ma a causa del covid-19 è saltato tutto. Avevo anche un film da girare e non l’ho potuto fare a causa dell’emergenza sanitaria”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui