Mar. Gen 31st, 2023
Sandra Milo: "Ciroooo"

Lavorare, nonostante l’età decisamente avanzata.

Lavorare, per aiutare i figli senza lavoro.

E’ una dinamica che sicuramente accade – purtroppo – in molte famiglie, ma che fa più rumore quando riguarda quella che è considerabile a tutti gli effetti una diva dello spettacolo.

Parliamo di Sandra Milo, conduttrice televisiva ma anche attrice (ha partecipato a film del calibro di Il generale Della Rovere, Adua e le compagne, Fantasmi a Roma, Giulietta degli spiriti e 8½).

Oggi ha 87 anni e in un’intervista a ‘Nuovo’ ha raccontato:

“Ho bisogno di lavorare per mantenere i miei figli, Azzurra e Ciro, che sono disoccupati. Lui ha anche un bambino, il mio nipotino Flavio, di 7 anni, e anche mia nuora Vanessa è senza lavoro. Quindi io – che ho la fortuna di essere in salute – devo lavorare per aiutare loro. E poi se devo fare una cosa non sto lì a riflettere più di tanto: è il pensiero che mi affatica”.

Anche se l’emergenza sanitaria legata al coronavirus ha creato qualche problema anche a lei: “Mi sono trovata senza lavoro all’improvviso. Avrei dovuto debuttare a Milano con lo spettacolo “Ostriche e caffè americano”, storia di draq queen, un soggetto meraviglioso e molto felliniano. Ma a causa del covid-19 è saltato tutto. Avevo anche un film da girare e non l’ho potuto fare a causa dell’emergenza sanitaria”.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram