Addio a Gordon Haskell, ex cantante e bassista dei King Crimson. Raggiunse il successo con “How Wonderful You Are”

19 Ottobre 2020 Off Di roberto
Addio a Gordon Haskell, ex cantante e bassista dei King Crimson. Raggiunse il successo con “How Wonderful You Are”

Gordon Haskell, ex cantante e bassista dei King Crimson, è morto all’età di 74 anni.

La notizia della morte del musicista è stata annunciata ieri sera (18 ottobre) sulla sua pagina Facebook ufficiale.

“È con grande tristezza che annunciamo la scomparsa di Gordon, un grande musicista e una persona meravigliosa che mancherà tristemente a tanti”, si legge nel post. Sulle cause del decesso non sono stati forniti dettagli.

Haskell, nato nella contea britannica di Dorset, era un cantante, chitarrista e bassista pop, rock e blues. Si trasferì dal Dorset a Londra alla fine degli anni ’60 e condivise brevemente un appartamento con Jimi Hendrix.

Compagno di scuola del chitarrista dei King Crimson, Robert Fripp, Gordon ha ottenuto per la prima volta il riconoscimento come bassista nella band britannica The Fleur de Lys.

Successivamente ha trascorso un breve periodo nei King Crimson, cantando un brano contenuto nel secondo album. Inoltre, risulta come cantante e bassista anche nel terzo album della storica band.

Dopo aver lasciato i King Crimson, Haskell ha continuato la sua carriera musicale come solista, ottenendo un grande successo internazionale nel 2001 con la canzone “How Wonderful You Are”, a cui ha fatto poi seguito il suo album di platino “Harry’s Bar”, pubblicato nel 2002.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui