Mar. Apr 20th, 2021
locandina biancaneve e il cacciatore

Stasera, alle 21:20, Biancaneve e il cacciatore andrà in onda su Italia 1.

Il film è uscito nelle sale nel 2012, ed è stato un discreto successo.

Rivisita la classica fiaba di Biancaneve e i sette nani in una chiave più moderna, tramite il genere del Dark Fantasy.

In questa versione della storia, Biancaneve è una protagonista attiva, pronta a combattere per sé ed il suo regno, piuttosto che attendere il principe azzurro.

Trama

Re Magnus e Regina Eleanor danno alla luce Biancaneve (Kristen Stewart). Poco dopo, Eleanor muore tragicamente.

Dopo che il re salva Ravenna (Charlize Theron) dall’Armata Oscura, un gruppo di malevoli cavalieri magici, se ne innamora e la sposa.

La prima notte di nozze, Ravenna rivela di essere una strega malvagia, a capo dell’Armata Oscura. Per ottenere il trono uccide il re e chiude Biancaneve ancora bamina in una torre.

Passati gli anni, Ravenna è ancora giovane grazie allo specchio magico, che la aiuta a rubare la giovinezza delle donne più belle del reame. Quando lo specchio le rivela che Biancaneve è destinata a diventare più bella di lei e riprendersi il trono, comanda che sia uccisa.

Biancaneve riesce a scappare e giunge nel bosco oscuro.

Un cacciatore (Chris Hemsworth) viene assunto per rintracciarla e portarla alla regina.

Quando la troverà, ne riconoscerà l’erede al trono e deciderà invece di aiutarla ad allontanare la regina cattiva dal trono.

Le differenze con il classico

Il classico Disney Biancaneve e i sette nani rimane ad oggi un tesoro della cultura mondiale.

É il primo lungometraggio prodotto dalla Disney e da Walt Disney in persona. É inoltre il primo lungometraggio in rodovetro in assoluto ed ha dato vita ad un genere cinematografico che, ancora oggi, è tra i più popolari ed amati da grandi e piccini.

Tuttavia Biancaneve, in questo come nella fiaba originale dei fratelli Grimm, è una principessa innocente e fragile.

Pura quanto delicata, è in grado solo di scappare e può salvarsi unicamente grazie all’altruismo di chi decide di aiutarla e proteggerla.

Alla fine del film, Biancaneve non ha nulla da fare e non può che attendere, in coma, il bacio del principe azzurro.

Biancaneve e il cacciatore è un film competente, con una sceneggiatura adeguata e un valore di produzione notevole. Non è un capolavoro ed in termini di vaolre artistico, è ovviamente ben lontano dal classico Disney, uno dei film più celebrati nella storia del cinema.

Tuttavia, questo film ha un merito diverso: riesamina la figura fragile di Biancaneve, ferma alla sua ultima concezione tre quarti di secolo prima. Le dona una nuova personalità, più adatta alla realtà in cui viviamo: una donna decisa, capace di prendere in mano il proprio destino e reagire in situazioni avverse.

Premi

  • Nomina al premio Oscar per i migliori costumi
  • Nomina al premio Oscar per le migliori sceneggiature

Cast e scheda tecnica

  • Titolo Originale: Snow White and the Huntsman
  • Genere: Fantastico
  • Durata: 2h 10m
  • Anno: 2012
  • Paese: USA
  • Regia: Rupert Sanders
  • Cast: Kristen Stewart, Chris Hemsworth, Charlize Theron, Ian McShane, Sam Claflin, Eddie Izzard, Ray Winstone, Stephen Graham, Toby Jones, Bob Hoskins, Nick Frost

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui