Mar. Apr 20th, 2021
odin: valhalla rising

La mitologia norrena ha visto crescere la sua popolarità nei videogiochi negli ultimi anni, con God of War e Assassin’s Creed Valhalla tra gli esempi più notevoli.

La maggior parte dei giochi finora è stata realizzata da sviluppatori occidentali, ma il MMORPG coreano ODIN: Valhalla Rising dimostra che gli sviluppatori orientali stanno iniziando a mettere le proprie mani sulle storie di Odino, Thor e il resto degli dei e delle leggende della mitologia norrena.

È noto da tempo che il gioco era in lavorazione presso lo sviluppatore Lionheart Studios, sotto il nome di Project Odin. Dopo una presentazione formale all’inizio di quest’anno, Kakao Games, editore del collega coreano MMO Black Desert Online, ha mostrato il gioco alla recente fiera G-Star 2020 con due nuovi trailer.

ODIN: Valhalla Rising sta diventando un titolo piuttosto ambizioso. Dal suo aspetto, il gioco permetterà ai giocatori di esplorare vaste e dettagliate location open-world da tutto il mito norreno, con i trailer che mettono in evidenza le ampie pianure di Midgard, i forti rocciosi di Jotunheim, le distese innevate di Nidavellir e i fitti boschi di Alfheim. Inoltre, i giocatori avranno a disposizione una grande varietà di personaggi con cui interagire e cavalcature su cui muoversi, come cavalli e lupi, ma anche creature volanti come aquile e draghi.

Al momento, il debutto del gioco è previsto l’anno prossimo, ma rimane da chiedersi quando potrebbe essere lanciato al di fuori della Corea. Questo rimane da vedere, ma dato il successo che altri MMO coreani come Black Desert Online e Blade & Soul, è probabile che prima o poi accadrà.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui