Ven. Apr 16th, 2021
deep nostalgia

Il servizio Deep Nostalgia, offerto dalla società di genealogia online MyHeritage, utilizza l’AI su licenza di D-ID per creare l’effetto che una foto si muova. È un po’ come la funzione Live Photos di iOS, che aggiunge alcuni secondi di video per aiutare i fotografi su smartphone a trovare lo scatto migliore.

Ma Deep Nostalgia può prendere le foto da qualsiasi fotocamera e portarle alla “vita”. Il programma utilizza video pre-registrati di movimenti facciali e applica quello che funziona meglio per la foto in questione. Il suo scopo è di permettere di caricare foto di persone care defunte e vederle “muoversi”, magari per la prima volta.

Gli utenti devono registrarsi per un account gratuito su MyHeritage e poi caricare una foto. Da lì il processo è automatizzato; il sito migliora l’immagine prima di animarla e creare una gif. La FAQ del sito dice che non fornisce le foto a terze parti, e sulla sua pagina principale un messaggio dice “le foto caricate senza completare l’iscrizione sono automaticamente cancellate per proteggere la tua privacy”.

Naturalmente, il programma è diventato una sorta di generatore di meme su Twitter, con gli utenti che cercano di spingere l’IA al suo limite.

Deep Nostalgia può gestire solo singoli movimenti del capo e può animare solo i volti, quindi non riuscirà a far “muovere” le persone in foto. Si possono caricare gratuitamente fino a cinque foto sul sito di MyHeritage, dopo di che bisogna registrarsi per un account a pagamento.

Se avete intenzione di provare Deep Nostalgia tenetevi pronti per un’esperienza surreale.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui