Ven. Apr 16th, 2021

Massimo Popolizio ha voluto portare 8n scena uno dei capolavori mitologici e la sua tragedia. Con lo spettacolo “La caduta di Troia” porta l’erede virgiliana al vertice, presso il Teatro India di Roma nel dicembre 2020. Regia televisiva di Marco Odetto. Produzione Compagnia Orsini.

Strategie, morte e distruzioni sono alla base di questa trama, fedelmente unita al mito di Virgilio. Non ci si dimentica di Enea, della sua storia, del suo essere .

Le musiche, sono state realizzate da Stefano Saletti e Barbara Eramo, e arricchite dalla presenza del musicista iraniano Peyman Tadayon che suona il kemence, il daf e il ney, antichi ed evocativi strumenti della tradizione persiana. A rendere tutto ancora più bello la voce perfetta di Barbara Eramo che si muove tra melismi e scale di derivazione mediorientale.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui