Lun. Apr 12th, 2021
playstation store

Sony chiuderà ufficialmente il suo PlayStation Store per la PlayStation 3 il 2 luglio, mentre per la PlayStation Vita il 27 agosto. La chiusura implica che non sarà più possibile acquistare copie digitali di giochi o DLC per PS3 e Vita. Sony sta anche rimuovendo la funzionalità di acquisto per la sua PlayStation Portable (PSP) il 2 luglio.

Fortunatamente, sarete ancora in grado di scaricare e giocare giochi, video e contenuti multimediali precedentemente acquistati. L’unica cosa che cambia, almeno per ora, è che non sarà possibile acquistare giochi e video digitali per PS3, PS Vita o PSP. Anche gli acquisti in-game si fermeranno dopo la chiusura dei negozi.

Si sarà anche ancora in grado di acquistare contenuti cross-buy dopo la chiusura, permettendovi di accedere alle versioni PS3 e PS Vita / PSP dei giochi che hanno il supporto cross-buy.

La notizia delle chiusure è emersa originariamente la scorsa settimana da TheGamer, e molti avevano temuto che le chiusure avrebbero impedito alle persone di scaricare i giochi sui loro dispositivi. L’unica cosa che sta davvero cambiando qui è che non sarete in grado di acquistare nuovi giochi e contenuti digitali a meno che i giochi non abbiano il supporto cross-buy.

La PS3 di Sony è stata lanciata originariamente nel novembre 2006, e più di 80 milioni di unità della console sono state vendute in totale. La PlayStation Vita non è andata altrettanto bene nonostante un hardware di tutto rispetto, con oltre 10 milioni di unità vendute in totale, mentre la PSP è stata un successo con più di 80 milioni di unità vendute durante i suoi 10 anni di vita.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui