Dom. Mag 16th, 2021

Dopo le accuse di razzismo per l’imitazione infelice sul popolo cinese, Michelle Hunziker pubblica un video di scuse

Nella puntata di lunedì scorso di Striscia la Notizia, Michelle Hunziker e Gerry Scotti hanno mandato in onda un servizio di Pinuccio, cimentandosi in un’imitazione della popolazione cinese. Un siparietto in cui i due simulavano gli occhi a mandorla, che ha destato non poche polemiche. Tutto è accaduto quando la pagina Diet Prada, gestita dagli esperti di moda Tony Liu and Lindsey Schuyler, ha ripostato il siparietto e ha accusato i due conduttori di razzismo.

Proprio oggi, Michelle ha pubblicato su Instagram un video di scuse alla comunità cinese: “Mi dispiace davvero, e chiedo scusa se ho ferito qualcuno. Mi sono resa conto che viviamo in un’epoca in cui le persone sono consapevoli dei propri diritti, e sono stata ingenua, molto ingenua, a non prendere questo in considerazione”. La conduttrice di Striscia ha poi aggiunto: “Sono lungi dall’essere razzista, gli stereotipi si insinuano nella nostra quotidianità senza che ci accorgiamo della loro presenza e senza farci rendere conto che potrebbero essere dolorosi per qualcun altro. Ci abituiamo alla loro presenza e li normalizziamo. Ma ora stiamo imparando a cambiare. Tutti noi stiamo imparando, e sono lieta di poter cogliere l’occasione di cambiare anch’io“.

Alle dichiarazioni del filmato, la Hunziker ha allegato una didascalia in cui scrive: “Nella mia carriera vi ho sempre ascoltato con attenzione e ho imparato dai vostri feedback giorno dopo giorno. Sono profondamente dispiaciuta per ciò che è accaduto ieri sera e per tutte le persone che ho offeso. Non era mia intenzione farlo. Ribadisco che sono sempre stata contro qualsiasi forma di discriminazione. Grazie”.

https://www.instagram.com/p/CNo9n2riL1T/

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui