Mar. Lug 27th, 2021

Martina Miliddi viene eliminata da Amici 20, ma Aka7even pare non essere affatto dispiaciuto: segno di rottura? Emergono i gossip su De Martino

Martina Miliddi è la nuova eliminata di Amici 20, dopo il ballottaggio contro Deddy. Come da nuovo regolamento, i concorrenti sono tornati in casetta in attesa del verdetto. Il cantante Daddy era sicuro di uscire e sistemava le valige, Martina invece era in lacrime sul divano della cucina. La ballerina sarda si è sfogata sul fatto di non essere stata soddisfatta per come ha ballato e poi si è lasciata andare in confessioni con gli altri compagni.

Maria De Filippi ha poi comunicato il verdetto: Martina deve abbandonare la scuola. “Portati a casa le cose belle, non le frasi brutte”, ha rassicurato la conduttrice alla ballerina. A quel punto, Marina ha salutato i compagni, ringraziandoli per averla sostenuta in questo suo percorso e soprattutto per il fatto di non aver mai stretto dei rapporti d’amicizia così intensi.

Quello che però ha colpito i telespettatori è stata la reazione glaciale di Aka7even. Prima del verdetto infatti è stato accanto a Daddy, mentre ha ignorato completamente Martina. Il cantante non ha nemmeno salutato la ragazza quando stava per lasciare la casetta, rimanendo impassibile dietro gli altri ragazzi. Che cosa è successo? Pare che questa indifferenza confermi la rottura tra di due, vociferata da Anna Pettinelli.

Non solo: sta circolando un gossip relativo ad un presunto interessamento di Stefano De Martino nei confronti di Martina. Sarà stato proprio l’ex ballerino a causare questa rottura tra i due? Chissà, ma stando a diversi commenti di Twitter, pare che sia successo qualcosa a causa dei rumors degli ultimi giorni.

C’è chi inoltre sostiene che ieri De Martino abbia dato il voto a Serena per depistare le voci sul presunto flirt con Martina.

Insomma, sarà tutto vero o semplicemente pura fantasia? Non rimane che attendere le prossime indiscrezioni.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui