Lun. Ott 18th, 2021

Non solo teatro su Rai 5. Stavolta il palinsesto propone il Concerto di inaugurazione Santa Cecilia. A dirigere l’orchestra dell’accademia nazionale di Santa Cecilia c’è il maestro Jakub Hru’a.

L’evento è eclatante perché il direttore è tra i più acclamati del momento. Con le voci soliste di Rachel Willis-Sørensen (soprano) e Wiebke Lehmkuhl (contralto), vedremo l’orchestra esibirsi nella realizzazione della seconda Sinfonia in do minore di “Resurrezione” di Gustav Mahler. Composta fra il 1888 e il 1894, quando Mahler era direttore del Teatro dell?Opera di Budapest e di Amburgo, la Seconda Sinfonia è il lavoro che ha richiesto al suo compositore il tempo di gestazione più lungo perché divisa in tre movimenti

Nel primo movimento, dal titolo Totenfeier, tradotto come Rito funebre, si celebra l’eroe del ‘Titano’ che viene pianto dai suoi cari chini sulla bara. Questi ultimi presi dal dolore si domandano perchè è vissuto? Perché ha sofferto? È tutto questo solo un immane, atroce scherzo?


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui