Mer. Dic 1st, 2021

Un anziano di 70 anni è stato costretto a lasciare l’ospizio dopo aver nascosto una escort sotto il letto

E’ accaduto in Pennsylvania negli Stati Uniti. Un anziano di 70 anni è stato cacciato dalla Residenza Sanitaria Assistenziale di Doylestown, poiché aveva trovato un furbo stratagemma per soddisfare un suo “capriccio”.

A quel punto, però, i funzionari della struttura hanno bussato alla porta dell’anziano per entrare a fare un semplice controllo e hanno scoperto che non era affatto solo. Infatti, è stata trovata una escort sotto il letto. Stando a quanto riportano i media locali, l’uomo avrebbe affermato di aver pagato alcune prostitute che gli facevano visita abituale nella struttura.

Inoltre, il 70 enne avrebbe trovato un modo bizzarro per guadagnare denaro e soddisfare le voglie. Infatti, ha venduto alcolici agli altri ospiti della struttura, dove era ospite a spese dello Stato. Infine, il pensionato ha preso la sovvenzione ed è stato obbligato a abbandonare la casa di cura.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui