Mer. Dic 1st, 2021

Momenti di tv trash continuano a tener banco su Twitter.

Perché non si può altresì definire lo scambio di battute tra Paolo Brosio e David Parenzo durante la puntata di ieri del contenitore mattutino de La7 ‘L’Aria che Tira’.

Si parla di vaccino e Paolo Brosio esprime le proprie posizioni alquanto scettiche quando il conduttore de ‘La Zanzara’ decide di entrare a gamba tesa: “Tu stai mettendo dubbi su cose la medicina mondiale ci ha già dato risposte”.

E per smontare le posizioni brosiane, arriva a citare un’intervista citata da ‘Il Mattino’ alcuni anni fa, per poi attaccarlo:

“Si è fatto di tutto nella sua vita – e lo rispetto – e ora rompe le balle per il vaccino”.

Brosio ha quindi perso la pazienza, passando agli insulti personali: “Sei una persona vergonosa. Sei veramente vergognoso. Sei un ignorante”.

Per poi chiosare: “Ti posso dire una cosa, Parenzo? Mi fai vomitare!”

Su Twitter da ieri tanto Parenzo quanto Brosio sono in tendenza, con gli utenti del social che si sono tendenzialmente schierati contro Parenzo – apparso effettivamente poco opportuno con questo inopportuno riferimento.

Inopportuno riferimento che andiamo a citare, anche per capire come si trattasse di un racconto molto intimista di Brosio.

In un’intervista rilasciata nel febbraio 2017 a ‘Libero’, Brosio raccontava:

“Arrivavo da grandi sofferenze, la perdita di mio padre, l’incendio del Twiga, la separazione dalla mia seconda moglie. Poi una nottata matta. Ero a Torino dove facevo le dirette della Juve, lavoravo a Mattino5 e a Pomeriggio5. Siamo tutti a casa mia. Sento una voce ‘Paolo, devi smettere’. Erano le tre e mi sono messo a recitare l’Ave Maria. Ho cacciato tutti di casa”.

E da lì, la conversione.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui