Mer. Gen 19th, 2022

La cantante Mietta si racconta a Verissimo dopo la polemica sul mancato vaccino a Ballando con le stelle

Nella puntata di sabato 8 gennaio 2022 di Verissimo, programma condotto da Silvia Toffanin su Canale 5, è stata ospitata Mietta. La cantante tarantina ha raccontato la sua esperienza a Ballando con le stelle, segnata in particolare dalla polemica sul suo mancato vaccino anti-Covid-19. Quest’oggi, Mietta ha avuto modo di spiegarne i veri motivi sulla sua scelta.

Le dichiarazioni di Mietta a Verissimo

“Ero provata da quello che mi stava succedendo, anche perché non sapevo come sarei stata. “Sono stata giudicata senza conoscere la situazione. Sui social mi hanno scritto di tutto” ha esordito così Mietta a Verissimo, raccontando cosa è accaduto dopo le accuse no-vax a Ballando. «Per anni non ho mai preso medicine neanche per il mal di testa, ho sempre fatto fatica ad avvicinarmi ai farmaci perché ho sofferto di attacchi di panico” ha poi spiegato la cantante pugliese riguardo il suo scetticismo riguardo i farmaci. “Per queste cose e per paura non avevo ancora fatto il vaccino” ha continuato Mietta. L’ex concorrente di Ballando con le stelle ha replicato riguardo le accuse: “Non ho mai detto di essere contraria ai vaccini e non sono una no-vax”. Infine, Mietta ha promesso che si sottoporrà al vaccino anti-Covid-19 e ha sottolineato la sua preoccupazione riguardo questa situazione.

Mietta e i suoi attacchi di panico

La cantante Mietta ha inoltre raccontato di aver sofferto di attacchi di panico e di aver subito uno shock anafilattico quando era una ragazza. “Mi è mancato il respiro. Così ho solo avuto paura. L’unico modo per tranquillizzarmi sarebbe stato fare degli accertamenti. Poi avevo anche in programma un intervento”ha raccontato la cantante, spiegando che chi soffre di attacchi di panico dovrebbe essere “accompagnato” con delicatezza.

 

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui