Dom. Mag 22nd, 2022
studio battaglia

Da momenti più seri nelle aule di tribunale, tra famiglie che si scontrano e coppie allo sfascio, ad attimi di divertimento e romanticismo. E’ questo, in sintesi, lo spirito di Studio Battaglia, il legal drama in onda in prima serata su Rai 1 che prende il via questa sera con il primo episodio della durata di 100 minuti: quattro serate in tutto, con il finale di stagione previsto per il 5 aprile.

La serie è ambientata a Milano, con la protagonista Anna – interpretata da Barbara Bobulova – che sta per lasciare lo studio legale della famiglia Battaglia perché propensa ad accettare un nuovo lavoro presso lo studio Zander: nell’attività di famiglia rimangono la madre Marina e l’altra figlia, Nina.

Nel nuovo studio Anna ritroverà Massimo Munari, che ha lasciato in passato per Alberto Casorati: un incontro che le farà tornare vecchi dubbi sulla scelta fatta. Nella prima stagione terrà banco la separazione dei coniugi Parmegiani, ma nel corso degli episodi si articoleranno anche altre vicende, tra cui unioni civili, congelamento degli embrioni, diffamazione e molto altro ancora.

Nel cast, oltre alla già citata Barbara Bobulova, troviamo Lunetta Savino nei panni di Marina e Miriam Dalmazio che invece impersona Nina. Giorgio Marchesi è Massimo Munari, mentre Thomas Trabacchi indossa le vesti di Alberto Casorati. Marina Occhionero (Viola) e Massimo Ghini (Giorgio) sono gli altri attori che fanno parte di questo legal drama, assieme a Giovanni Toscano e Michele Di Mauro.

Girato principalmente a Milano, Studio Battaglia è il remake italiano di The Split, una serie TV britannica andata in onda per due stagioni dal 2018 al 2020 sulla BBC One, ottenendo un grande successo negli ascolti. Al momento non ci sono notizie su un’eventuale seconda stagione di Studio Battaglia.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di roberto