Sab. Set 24th, 2022

Barù Gaetani e Jessica Selassié stanno dando vita ad una vera e propria telenovela iniziata nella casa del Grande Fratello Vip 6. La vincitrice del reality show condotto da Alfonso Signorini ha provato a conquistare il nobile toscano che, però, non ha mai voluto oltrepassare la soglia dell’amicizia. Tanti i capitoli scritti nel loft di Cinecittà ma non è mai scattato niente di rilevante fra i due se non un bel legame amicale.

Le parole di Clarissa Selassié

Delle tante teorie emerse è stata presa in considerazione anche quella riguardante un atteggiamento tranquillo di Barù solo perché sotto le telecamere del reality show. Perciò molta curiosità è sorta in merito a come si sarebbe sviluppata la vicenda che vede protagonisti il nobile e Jessica una volta usciti dal programma targato Mediaset. La principessa ha parlato di Barù, ad esempio, nel corso di ‘Verissimo’ esprimendo le sue teorie alla conduttrice Silvia Toffanin. Si è anche molto discusso dell’ex gieffino che ha preferito cenare con Davide Silvestri, oppure del suo incontro una donna con tanto di storie su Instagram poi cancellate. A scrivere un nuovo capitolo della telenovela ci ha pensato un personaggio comunque rilevante quale Clarissa Selassié, sorella minore di Jessica che ha affermato sul nipote di Costantino della Gherardesca: “Barù non l’ho proprio visto di persona. Ci siamo incrociati a Verissimo, anzi no non era Verissimo. Era in studio al GF Vip, la sera della finale. L’ho visto là. Anzi ci hanno fatto sedere anche vicini e abbiamo scambiato delle parole e poi l’ho salutato perché poi ha vinto mia sorella. E da lì non l’ho più visto e sentito. Io, Clarissa. Apro e chiudo la parentesi”.

Continua a sembrare difficile che fra Jessica e Barù possa nascere una relazione che oltrepassi l’amicizia ma la vita è imprevedibile. Staremo a vedere cosa accadrà nelle prossime puntate di questa telenovela.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news?
Seguici anche su Instagram cliccando qui, su Facebook cliccando qui e su Google News cliccando qui