Lun. Gen 8th, 2024

Si è svolta la cerimonia di premiazione dell’ottantunesima edizione dei Golden Globe, nella quale ha trionfato Oppenheimer di Christopher Nolan, conquistandosi cinque statuette. Tra i premi vinti,  il miglior film drammatico, migliore attore in un film drammatico per Cillian Murphy, miglior regista, migliore attore non protagonista andato a Robert Downey Jr. e migliore colonna sonora originale. Tra i premiati anche Barbie, come miglior film più visto dell’anno 2023. Nessun riconoscimento invece per l’italiano Io Capitano di Matteo Garrone.

Ma per quale motivo Io Capitano non ha vinto?

Io Capitano, film diretto da Matteo Garrone, racconta la vicenda due ragazzi Seydou e Moussa che partono da Dakar, nel Senegal, per arrivare in Europa. Un lungo viaggio che porta i due ad attraversare l’arido deserto, il mare agitato e le tante difficoltà che avvengono per sopravvivere. Una storia assolumentamente vera raccontata e vissuta proprio dai due giovani.

Ma per quale motivo questo film che tratta di una storia così autentica e attuale non ha trionfato i Golden Globe? Una domanda che sicuramente anche tanti appasionati di cinema italiano e non. Forse, è stata fatta poca pubblicità rispetto a Oppenheimer o Barbie durante l’anno oppure la tematica non l’ha aiutato. Infatti, parlare del tema dell’emigrazione dal Senegal senza appartenere a quel paese, potrebbe aver fatto storcere il naso alla giuria del festival o semplicemente non è arrivato a tanti. Insomma, dopo la delusione dei Golden Globes e anche a Cannes, Io Capitano potrebbe provarci per gli Oscar 2024 e chissà magari sarà proprio il favorito.

 

 


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News