The Gunman è basato su una storia vera? Come finisce? Trama e finale

15 Gennaio 2024 Off Di Alessia D'Anna
The Gunman è basato su una storia vera? Come finisce? Trama e finale

“The Gunman”, diretto da Pierre Morel nel 2015, è un thriller d’azione com Sean Penn, Idris Elba e Javier Bardem. La trama si sviluppa intorno all’ex sicario Jim Terrier che, dopo una fuga dal Congo, si imbarca in una riflessione sulla sua vita, investigando a Londra per scoprire chi stia cercando di ucciderlo. Nel corso di questo viaggio, si scontra nuovamente con una donna che ha segnato il suo passato.

La trama di The Gunman

La storia si apre nel 2006, quando Jim Terrier, un mercenario di operazioni segrete, si trova in Congo. Durante questa missione, si innamora di Annie, una dottoressa inglese. Tuttavia, la sua squadra viene incaricata di eliminare un ministro, mettendo Jim nella difficile posizione di dover compiere l’omicidio. Dopo aver portato a termine la sua missione, Jim è costretto a lasciare immediatamente il continente. Questo evento lo spinge a rinunciare alla sua vita da mercenario.

Otto anni dopo, Terrier ritorna in Congo come volontario per un’ONG. Qui, diventa il bersaglio di tre sicari, rivelando un oscuro complotto contro di lui. Deciso a scoprire la verità, si dirige a Londra per consultare il suo ex capo Cox e un ex collega. Nel corso degli eventi, scopre che i traumi del suo passato hanno lasciato segni permanenti al suo cervello.

Terrier si reca a Barcellona, dove reincontra Annie, ora sposata con Felix, un ex collega di Jim. Felix svela che Cox ha costruito una potente società internazionale che fornisce servizi di sicurezza. La trama si complica, mettendo in luce i legami complicati tra i personaggi.

The Gunman, il finale

Nel culmine del film, emergono oscure verità: il capo della nuova società mira ad eliminare tutti gli ex membri della squadra coinvolta nell’Operazione Calvario in Congo otto anni prima. Questo per proteggere la reputazione della sua azienda. Jim sopravvive ai vari tentativi di omicidio, ma Felix perde la vita.

L’Interpol contatta Terrier, avviando un’indagine sulle attività di Cox. Jim, armato di prove incriminanti, diventa uno strumento per smascherare i loschi affari della nuova azienda di sicurezza. Il finale si conclude con il protagonista portatore di giustizia, ma con la consapevolezza delle perdite subite nel suo percorso.

The Gunman è tratto da una storia vera?

Il film “The Gunman” non è tratto da una storia vera. Il film rappresenta l’adattamento cinematografico del romanzo “Posizione di tiro”, opera dello scrittore francese Jean-Patrick Manchette, pubblicato nel 1981.

Poiché il film esplora molte delle tematiche care all’autore, caratteristiche di quel romanzo, il regista Pierre Morel ha deciso di acquisirne i diritti per realizzarne la trasposizione cinematografica, segnando il prima adattamento per questa opera in particolare.