Sab. Feb 10th, 2024

Il film “Vicolo cieco” è un thriller drammatico statunitense datato 2016 con una durata di un’ora e 35 minuti. La trama è ispirata al romanzo “The Blunderer” di Patricia Highsmith, ambientata nella New York degli Anni Sessanta.

Curiosità sul film Vicolo Cieco

La regia è affidata a Andy Goddard, mentre i protagonisti principali sono Patrick Wilson nel ruolo di Walter Stackhouse e Jessica Biel nel ruolo di Clara Stackhouse. Il contesto cinematografico è arricchito dalle musiche di Danny Bensi e Saunder Jurrians, dal montaggio di Jane Rizzo ed Elísabet Ronaldsdóttir, e dalla fotografia curata da Chris Seager.

Le riprese del film hanno interessato diverse città americane, inclusi Cincinnati, Amberly e New Richmond nell’Ohio, oltre a Bellevue, nel Kentucky.

La trama

Il protagonista, l’architetto newyorkese Walter Stackhouse, aspira a diventare scrittore. Nonostante sia sposato con Clara da quattro anni, il loro matrimonio, apparentemente perfetto, è segnato da un’infelicità sotto la superficie. Clara soffre di crisi isteriche e depressive, generando tensioni nella relazione. Nonostante i problemi, Clara evita di cercare aiuto professionale, e Walter manca il coraggio di affrontare una separazione.

Durante una festa organizzata dal coppia, Walter conosce Ellie, una cantante dei locali notturni del Greenwich Village, scatenando una passione clandestina. Mantiene segreta la relazione da Clara, contribuendo a complicare ulteriormente il loro matrimonio.

Come finisce il film

La trama prende una svolta quando Walter apprende di un omicidio locale e ne trae ispirazione per il suo romanzo. Poco dopo, il corpo senza vita di Clara viene trovato, e Walter diventa il principale sospettato. Un poliziotto ritiene che i due omicidi siano collegati, accusando Walter di emulare il modus operandi di un altro assassino. Il protagonista si trova ad affrontare l’allontanamento da amici e familiari, mettendo in pericolo anche la sua carriera.

Il film giunge al suo culmine quando Walter dichiara la propria innocenza, mentre l’agente di polizia cerca prove incriminanti. La sua vita personale e professionale pende in bilico, e il pubblico è lasciato a riflettere sulla verità dei fatti.


Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Instagram
Clicca qui per seguire NonSolo.TV su Google News