Dom. Feb 11th, 2024
Scopriamo assieme chi sono i Tamarranza

I social sono una fonte inesauribile di risorse, sopratutto di persone che riescono con le loro passioni e i loro contenuti a diventare famose. Tra questi spiccano i Tamarranza, che sono stati anche ospiti di Radio 101. Chi saranno?

I Tamarranza, chi sono Luca Di Fonso e sua figlia Gaia?

Ospiti a Radio 101, i Tamarranza hanno parlato un po’ di sé. Si chiamano Luca e Gaia Di Fonso, sono padre e figlia e sono diventati dei veri e propri idoli dei social, in particolare di TikTok, grazie alla loro passione per la musica techno. Intervistati da Emanuela Maisano per R101 Stories hanno svelato qualcosa in più sul loro conto.

Luca per prima cosa spiega l’origine del nome Tamarranza, fusione tra le parole tamarro (ovvero lui) e maranza (ovvero Gaia) – in tal senso emblematica è la frase presente nella bio di Instagram: “TAMARRO ci si nasce MARANZA si diventa”.

Durante l’intervista hanno spiegato un po’ in cosa consistono i loro contenuti, ma prima di passare ai contenuti, doveroso un breve excursus sulle due parole in questione, tamarro e maranza, proponendovi la definizione di entrambe (e affidandoci a due fonti d’eccezione come la Treccani e l’Accademia della Crusca).

Per quanto riguarda il termine tamarro, ci affidiamo alla Treccani: “Voce regionale, in uso nell’Italia meridionale, e da lì diffusa anche altrove nel gergo giovanile per indicare persona, per lo più di periferia, dai modi e dall’aspetto rozzi, volgari, villani”.

Per quanto riguarda il termine marranza, all’Accademia della Crusca: “Ragazzo o, meno frequentemente, ragazza, che appartiene a gruppi di giovani che condividono e ostentano atteggiamenti da strada, particolari gusti musicali, capi d’abbigliamento e accessori appariscenti e un linguaggio spesso volgare”. Per quanto riguarda l’etimologia di quest’ultimo termine (che è pressoché un sinonimo di tamarro, possiamo notare): “Probabilmente dal meridionale maranza ‘melanzana’, con possibile sovrapposizione di voci come marakesch o marocco ‘meridionale’ (dal gergo giovanile)”.

I contenuti di Luca e Gaia su TikTok

Luca e Gaia si cimentano a ballare su diverse colonne sonore musicali, riproducendo passi usati negli anni ’90 per ballare la techno music. Gaia ha spiegato che in un primo momento faceva fatica ad apprezzare la musica vintage ma oggi è convinta che le canzoni di un tempo, grazie a papà Luca, siano di gran lunga migliori rispetto a quelle odierne.

I due vantano quasi 90 mila follower su TikTok grazie a questi video dove si esibiscono e dove soprattutto la talentuosa Gaia mostra tutte le sue qualità da ballerina.

Di seguito, un esempio:

@_luca_gaia_ ovviamente la migliore ? #oldschool#techno#viral ? suono originale – ?I TAMARRANZA?


If you're interested in collaborating with us, feel free to share your suggestions, including those related to the places we review, or notify us about any events by sending an email to expat247@outlook.com