Sanremo Young: Antonella Clerici torna all’Ariston

29 Novembre 2017 Off Di Stefano T. Vilardo
Sanremo Young: Antonella Clerici torna all’Ariston

Chi l’ha detto che Sanremo è solo per grandi?

Quest’anno Sanremo durerà molto di più. Dopo la tradizionale settimana sanremese che si concluderà con la finale del 10 febbraio, partirà dal 16 febbraio fino alla finale del 16 marzo 2018 Sanremo Young una competizione canora per under 18.

Saranno cinque serate in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo condotte da una che quel teatro lo conosce molto bene: Antonella Clerici, che dopo la conduzione di Sanremo 2010 e le tante edizioni di “Ti lascio una canzone” andato in onda proprio da quel teatro è pronta a tornare in prima serata in diretta da Sanremo.

Il prossimo 1 dicembre 2017 nascerà ufficialmente il talent per i nati del nuovo millennio. Giovani cantanti nati negli anni 2000, che abbiano compiuto 14 anni, avranno tempo fino al 31 dicembre per iscriversi e partecipare al casting della prima edizione di Sanremo Young. Verranno scelti i 12 migliori che si sfideranno all’Ariston di Sanremo contornati da un’orchestra formata esclusivamente da soli giovani musicisti.

Il progetto di Sanremo Young, in realtà, sarebbe nato due anni fa, ma vedrà la sua messa in onda solo nel 2018 dopo che la stessa Antonella Clerici ha insistito sulla sua realizzazione. Negli ultimi mesi, nei piani alti della Rai, se ne è ampiamente parlato. Non avrà nulla a che vedere con la kermesse canora diretta e condotta da Claudio Baglioni. Il nuovo programma condotto da Antonella Clerici partirà la settimana successiva alla prossima edizione del Festival, con il quale condividerà esclusivamente la location del Teatro Ariston.

Il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri ha accettato l’offerta di contribuire in parte alla realizzazione di «Sanremo Young» con una riduzione complessiva di 350 mila euro dai 5 milioni che, in convenzione, la Rai paga per ogni anno per l’esclusiva del Festival. Il conto economico per la città, alla fine, sarà comunque indubbiamente positivo, visto il traffico che genererà il programma, come del resto succedeva per “Ti lascio una canzone”

Maggiori informazioni sulle selezioni saranno presto disponibili presso il sito www.rai.it/sanremoyoung


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui