Uomini e Donne, Oggi: Angela va via ma Paolo la segue

19 Dicembre 2017 Off Di Sara Fonte
Uomini e Donne, Oggi: Angela va via ma Paolo la segue

Angela vuole tornare a casa, Paolo la raggiunge fuori dallo studio

Va in onda oggi la seconda parte del Trono Classico di Uomini e Donne, talk show condotto da Maria De Filippi su Canale 5, da lunedì a venerdì alle 14.45. Si inizia da Paolo, il tronista ha detto ad Angela che non l’avrebbe portata in esterna. Angela è convinta che lo stia facendo per farle un dispetto e per guadagnare il tempo necessario per conoscere l’altra corteggiatrice.

In studio scoppia la lite. La corteggiatrice fa sapere che gli aveva chiesto di uscire insieme, ma la conduttrice puntualizza che lui non è ancora pronto a fare una scelta. Angela vuole andare via. Si vede poi l’esterna di Paolo e Marianna, lei chiede di passare un po’ di tempo senza telecamere. Angela vedendo la loro esterna conferma la sua richiesta di voler tornare a casa.

Intanto Giorgia è tornata per fare una sorpresa a Paolo. Lei lo va a prendere alla stazione e si dirigono in una location molto romantica. E’ stato in quel momento che il tronista ha confessato di aver capito di volerla. Angela saluta tutti e va via, ma Paolo la segue.

In studio arrivano Virginia, Lavinia, Mena e Marta per Nicolò. Si vede la sua prima esterna, si trova davanti a due porte con due nomi, Marta e Virginia, lui sceglie quella con il nome di Marta. Tra i due, però, le cose non vanno molto bene. Uno sguardo di Lorenzo e Virginia fa scoppiare un litigio in studio, il tronista però chiede a Marta di rimanere calma.

Virginia non si presenta in esterna, confessa di essersi infastidita per il fatto che il tronista abbia parlato solo di attrazione fisica. Si vede poi l’esterna con Lavinia, un incontro che il Nicolò ha molto gradito. Con Mena, invece, le cose non iniziano molto bene. Il tronista pensa che sia troppo furba, decide infatti di eliminarla.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui