La Vita in Diretta, Francesca Fialdini e Marco Liorni hanno litigato? Il gossip di Spy

5 Gennaio 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
La Vita in Diretta, Francesca Fialdini e Marco Liorni hanno litigato? Il gossip di Spy

I conduttori della Vita in Diretta hanno davvero litigato?

Allegri e sereni, ma solo davanti le telecamere. Stando a quanto scrive il settimanale Spy Marco Liorni e Francesca Fialdini, i due conduttori de La Vita In Diretta non riuscirebbero a lavorare insieme.

Secondo questi voci, infatti, i due conduttori parlerebbero pochissimo fuori dalla diretta quotidiana e solo tramite gli autori della trasmissione. Addirittura i due controllerebbero attentamente i minuti precisi di trasmissione pronti a rubare i minuti dell’altro. Il motivo? Ancora non è chiaro, ma sembra che il conduttore sia un po’ geloso del recente successo della Fialdini che è sempre più promossa dalla tv di Stato che prima le ha assegnato Lo Zecchino d’Oro e ora, secondo alcune voci, è pronta ad assegnarle Domenica In.

Cosa scrive il settimanale

Lo stesso settimanale edito da Mondadori scrive:

“Tra i due conduttori de La Vita in Diretta, Francesca Fialdini e Marco Liorni, non tira una buona aria. Sembra che i due si sopportino a malapena e che siano pochissimi gli scambi di parole fuori dalla diretta. I due non si sopportano. Se uno dei due conduttori ruba minuti, l’altro ne ruberà altrettanti per non essere da meno. Un duello di minutaggio sulle notizie. I due si parlano solo attraverso gli autori, cosa non buona per il normale svolgimento di una trasmissione”

I due conduttori non hanno ancora smentito la notizia. Ciò che è certo è che se la notizia dovesse essere confermata sicuramente non gioverebbe alla trasmissione. Condurre un rotocalco in due è già complicato, se poi non c’è collaborazione tutto diventa più difficile. E se la D’Urso continua a vantarsi degli ascolti registrati ogni giorno un motivo ci sarà…


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui