“Scommettiamo che…?”, ecco come sarà la nuova edizione condotta da Michelle Hunziker

19 Febbraio 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
“Scommettiamo che…?”, ecco come sarà la nuova edizione condotta da Michelle Hunziker

“Scommetiamo che…?”, ecco perchè è stata scelta Michelle Hunziker

Michelle Hunziker si prepara al ritorno in prima serata sull’ammiraglia Mediaset con la nuova versione “Scommettiamo che…”, e Stefano Orsucci, capo dei contenuti di Magnolia, conferma a Il Messaggero ciò che è trapelato già nella settimana scorsa.

 “Sarà Michelle Hunziker la conduttrice di Ci puoi scommettere o Scommettiamo che lo fa (il titolo non è definitivo, non sarà Scommettiamo che…, è registrato dalla Rai). Il programma andrà in onda ad aprile, in prima serata, il venerdì sera (su Canale 5, ndr)”.

Perché è stata scelta lei?

“Intanto al Festival di Sanremo ha dimostrato di essere in grado di tenere il palco. E poi ha già fatto questo programma in Germania ed è una garanzia. È molto fresca, carina, parla tutte le lingue e con gli ospiti internazionali è perfetta. (…) Lei è una che si meraviglia davvero di fronte ai fatti, nonostante vada in video da 15-20 anni. È giusta. E poi è anche giusto avere un volto nuovo in primetime Mediaset e non il solito Gerry Scotti.

Riuscirà a reggere una prima serata da sola?

“Lei vuole farlo da sola, ma c’è un dibattito in corso: avrà un inviato, quello sì. Sarebbe una bella scommessa per una produzione che va in onda in primetime in una serata così importante. Non ci sono molte donne duttili che reggono il palco da sole in Italia, a parte Antonella Clerici. Questo non è un Paese televisivo per donne”.

Il meccanismo del programma

Il meccanismo non dovrebbe essere diverso dalla tradizionale versione, a partire dalle esibizioni dei protagonisti fino alle scommesse degli ospiti vip, che saranno puniti in caso di sconfitta. Se un tempo però era la doccia la loro punizione, ora potrebbe trattarsi di qualcosa di diverso e più divertente sul quale ancora la produzione sta lavorando.

La novità, che non poteva mancare nel 2018, sarà l’aspetto social. Il capo dei contenuti Magnolia, infatti, continua:

“Sarà un programma super-social: il pubblico magari non lo guarderà nella sua interezza, ma su Twitter e YouTube gireranno i filmati delle prove e delle scommesse. Dieci anni fa questa cosa era impossibile”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui