Benji e Fede, il nuovo singolo sarà On Demand in collaborazione con SHADE

20 Febbraio 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
Benji e Fede, il nuovo singolo sarà On Demand in collaborazione con SHADE

Benji e Fede collaborano con SHADE

Dopo il successo di Buona Fortuna ultimo singolo di Benji e Fede e dopo quello di Shade con Federica Carta in “Irraggiungibile”, i tre cantanti presenteranno il prossimo 23 marzo un nuovo singolo che vede questa particolare collaborazione Benji e Fede featuring Shade: il singolo si chiamerà “On Demand” e sarà contenuto nel nuovo album del duo.

La notizia arriva a qualche giorno dall’annuncio del nuovo album “Siamo solo noise”, in uscita il 2 marzo. Il brano, invece, uscirà già questo venerdì 23 febbraio. Ecco come hanno annunciato la notizia!

Benji e Fede, il nuovo progetto discografico

Il duo è pronto a tornare con il nuovo disco, e l’annuncio è stato fatto tramite social così:

“Sono stati tre anni incredibili, e ora siamo pronti ad iniziare un nuovo capitolo insieme a voi, il più importante di tutti. Il 2 marzo uscirà il nostro terzo album, Siamo solo noise, che letteralmente significa Siamo sol rumore. Ma per noi il significato più importante è “siamo solo noi”, ovvero noi e voi. In questi anni non avremmo mai pensato di poter arrivare a fare tre album, due tour sold out. E tutte le bellissime esperienze che ci avete fatto vivere. E ve ne siamo grati
Ora ci chiediamo, sarete pronti per iniziare questa nuova avventura insieme a noi?

Siamo solo noise perché per alcune persone siamo solo rumore, come se fossimo un’interferenza nella loro vita quotidiana, quando ci vedono passare per strada, ci sentono in radio,quando siamo in televisione o vedono un nostro post sui social. Ma alla fine la musica cos’è se non solo rumore? Può essere piacevole o spiacevole, quello dipende dai gusti musicali, ma noi pensiamo che nella vita se non riesci a fare rumore non riuscirai nemmeno a fare il segno.”


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui