Ferragni, problemi alla gravidanza | Fedez: “La placenta sembrerebbe funzionare un po’ peggio”

24 Febbraio 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
Ferragni, problemi alla gravidanza | Fedez: “La placenta sembrerebbe funzionare un po’ peggio”

Chiara Ferragni ha avuto problemi con la gravidanza

Chiara Ferragni ha avuto dei problemi con la gravidanza. Leo, il bambino di Fedez e Chiara Ferragni, sembra si sia trovato in difficoltà a causa di un decorso fisiologico della placenta che lo avrebbe portato a non crescere e a restare indietro con lo sviluppo di due settimane.

Il bambino, atteso per il mese di aprile, si chiamerà Leone e nascerà a Los Angeles dove Fedez e Chiara Ferragni si sono trasferiti da Gennaio.

A rivelare la notizia del problema è stato lo stesso Fedez che ieri su Instagram Stories ha raccontato la situazione chiedendo anche aiuto e pareri a coloro che hanno avuto questo tipo di problema.

L’annuncio di Fedez su Instagram: “Adesso va tutto bene”

Ecco cosa ha detto Fedez su Instagram Stories:

 “È veramente incredibile come un giorno con l’altro cambi la scala delle priorità della vita e ti faccia capire che forse avevi messo al primo posto cose che erano totalmente inutili. Quindi vi consiglio di godervi i momenti belli, non è facile farlo.
Sono state giornate un po’ tese, finalmente adesso va un po’ meglio. Purtroppo il pancino di Leo non stava crescendo abbastanza. Adesso Chiara si sta riposando ma va tutto bene. Praticamente la placenta sembrerebbe funzionare un po’ peggio, sembra stia invecchiando. Sembrerebbe un decorso fisiologico della placenta che porta il pancino di Leo a non crescere. In questo momento lo sviluppo è indietro di due settimane. C’è chi mi sta scrivendo che è Chiara che non riposa abbastanza e non mangia bene, purtroppo non è così o lo avremmo già risolto.

Grazie di tutti i messaggi. Scrivete soprattutto a Chiara in questi giorni, tenetele compagnia mi raccomando. È bello condividere questo genere di cose. Non tanto per farvi sapere i caz** nostri, ma è un modo per esorcizzare dei momenti no e per sfogare. Se qualcuno ha avuto un’esperienza simile scriveteci”.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui