Michael Terlizzi difende il padre: “Mio padre non è omofobo”

27 Febbraio 2018 Off Di Sara Fonte
Michael Terlizzi difende il padre: “Mio padre non è omofobo”

Michael Terlizzi furioso con Craig Warwick, difende il padre dicendo che non odia i gay

Pochi giorni fa Craig Warwick ha accusato Franco Terlizzi di essere omofobo, a dire la sua ci ha pensato il figlio del naufrago Michael Terlizzi. Stando al sensitivo Franco lo trattava male sull’Isola dopo aver scoperto la sua omosessualità. Queste le sue parole: “Lui mi ha chiesto ‘sei gay?’, io gli ho detto di sì e lui mi ha risposto ‘fai schifo, sei una persona schifosa’. Quando stava con Paolo e Rosa lui ha detto ‘quell’inglese schifoso”.

Ieri Michael Terlizzi è stato ospite di Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque, dove ha difeso il padre. Alla conduttrice ha detto: “Sono cresciuto con dei valori che mi ha insegnato mio padre e vi assicuro che nessuno della mia famiglia è omofobo”.

Il ragazzo ha spiegato il motivo che ha spinto il padre ad insultare Craig: “Mio padre ha detto ‘che schifo’, dopo che ha visto che Craig dormiva con due coperte sotto la pioggia (Chiara Nasti prima di andare via gli ha lasciato la sua) mentre lui non aveva di che coprirsi”. Per poi aggiungere: “Mio padre non sa neppure cosa significa la parola omofobo, non avrebbe mai detto una cosa del genere”.

Il figlio di Franco Terlizzi è convinto che il sensitivo voglia far uscire il padre dal reality. Lui stesso ha dichiarato: “Perché Craig non ha parlato subito, quando era all’Isola dei Famosi? Perché dirlo ora che mio padre non c’è? Questa è stata una pugnalata alla mia famiglia: i migliori amici di mio padre sono omosessuali”.

Anche Lory Del Santo ha dato ragione al ragazzo, ha infatti affermato: “È una vigliaccata dirlo ora che Franco è in nomination e per di più senza prove”.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui