Giucas Casella difende Francesco Monte: “Non credo a Eva Henger”

25 Marzo 2018 Off Di Sara Fonte
Giucas Casella difende Francesco Monte: “Non credo a Eva Henger”

Giucas Casella non pensa che Eva sia una bugiarda ma non le crede

Al centro del gossip nelle ultime ore Giucas Casella, ex naufrago dell’attuale edizione dell’Isola dei Famosi, reality condotto da Alessia Marcuzzi Stefano De Martino su Canale 5.

L’illusionista in un’intervista rilasciata al settimanale Di Più ha espresso la sua opinione in merito al canna-gate. L’ex naufrago non crede che le accuse di Eva Henger nei confronti di Francesco Monte siano vere. Lui stesso ha dichiarato: “Io non ho visto nessuno comprare o fumare marijuana. Anzi, quando ho sentito dire questa cosa da Eva Henger ho pensato di trovarmi di fronte a una storia che non mi convinceva per niente…”.

Giucas Casella trova molto strana l’intera vicenda, ha infatti affermato: “Figurarsi se Francesco Monte aveva della droga. Ma come faceva a conoscere il venditore? Non sto dicendo che Eva Henger è una bugiarda, ma io non le credo”.

L’ex naufrago usciva spesso a fumare quando era ancora in villa, ma mai ha visto gli altri naufraghi fumare delle canne. In merito a ciò ha infatti detto: “Nei giorni che hanno preceduto lo sbarco sull’Isola, quando andavo fuori dal casottino dove dormivo con Amaurys Perez ad accendermi una sigaretta, non c’era mai nessuno intento ad accendersi una canna“.

Sull’Isola Casella non si è mai accorto di nulla, ha poi scoperto tutto quando a causa dell’infortunio è dovuto tornare in Italia abbandonando il reality. Giucas ha concluso dicendo: “I ragazzi, quando c’ero io a fumare, non si passavano nessuna canna. Forse avevano timore di me che ero, diciamola tutta, l’unico personaggio Vip in quella trasmissione. Ho capito i risvolti di quello che è successo quando sono tornato in Italia e ho visto Alessia Marcuzzi sconvolta durante la diretta serale”.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui