Uomini e Donne, Oggi: la scelta di Sara Affi Fella

30 Maggio 2018 Off Di Sara Fonte
Uomini e Donne, Oggi: la scelta di Sara Affi Fella

Sara Affi Fella ha scelto a Uomini e Donne, ecco come hanno reagito Luigi e Lorenzo

Va in onda oggi 30 maggio la scelta di Sara Affi Fella al Trono Classico di Uomini e Donne. Dopo una lunga frequentazione, l’ex tronista ha deciso di lasciare la trasmissione insieme a Luigi Mastroianni.

Prima della scelta di Sara, si parlerà di Nilufar Addati, presente in studio insieme a Giordano Mazzocchi. L’ex tronista dopo aver ammesso di aver frequentato Stefano Guglielmini durante il trono è apparsa davvero mortificata.

Subito dopo entrano in studio Luigi Mastroianni e Lorenzo Riccardi. La conduttrice mostra i momenti migliori di Sara con entrambi, lei però non è in studio.

Maria mostra poi cosa è successo in villa. Sara e Lorenzo parlano molto del loro percorso, ma non si scambiano nessun bacio. Con Luigi, invece, la passione prende il sopravvento. L’ex tronista lo fa parlare al telefono con la madre, Mastroianni appare emozionato.

Dopo aver visto tutto, Lorenzo Riccardi non riesce a trattenere le lacrime, si rende conto di aver perso la Affi Fella. L’ex corteggiatore dice di non volerla più incontrare, alla fine però si confrontano ancora.

Sara Affi Fella entra in studio, chiama Lorenzo per primo. Dopo avergli detto di non essere la scelta, Riccardi si è mostrato davvero deluso per il fatto di non essere stato la scelta di Sara. L’ormai ex corteggiatore ha confessato alla Affi Fella di essersi innamorato di lei, le ha comunque augurato di essere felice. Queste le sue parole: “Ti faccio un grande in bocca al lupo, mi dispiace non uscire da qui con la persona di cui mi sono innamorato. Grazie di tutto”.

Subito dopo è entrato Luigi, dopo il discorso di Sara lui ha risposto: “Ma cosa dobbiamo dirci noi? L’ex corteggiatore al settimo cielo ha preso la Affi Fella e l’ha baciata in modo davvero passionale.

Sara Fonte


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui