Basta Netflix, il significato svelato della campagna pubblicitaria

4 Settembre 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
Basta Netflix, il significato svelato della campagna pubblicitaria

Basta Netflix, il significato è stato svelato

Semplice, secco, crudo e senza altre indicazioni: Basta Netflix.

Qualche giorno fa Roma e Milano si svegliavano tappezzati di manifesti con sfondo nero e la tipica scritta rossa NETFLIX preceduta dalla parola “Basta”. In tanti si erano chiesti che significato avessero quei manifesti troppo grossi e troppo evidenti per poter pensare a una campagna anti-Netflix. Ma non risultavano neanche essere manifesti abusivi, bensì posizionati regolarmente.

Il giallo si è presto risolto stamattina quando gli account social italiani della piattaforma di streaming hanno aggiornate tutte le grafiche social con la tanto discussa frase “BASTA NETFLIX”

In pochi giorni, quindi, il mistero si risolve e si trasforma in una delle campagne pubblicitarie più curiose dell’anno: “Non provare altro Ti Basta Netflix”.

In pochissimo la frase si è trasformata in hashtag. Ma i social sono sempre avanti e non perdonano e Netflix lo sa benissimo. C’è anche chi usa lo slogan in senso negativo tipo, Basta Netflix perché non piacciono i film o le serie che vengono caricate, o Basta Netflix dacci le seconde stagioni di tante serie, o Basta Netflix caricaci la serie x-y.

Un’operazione simile era già stata fatta in America quando nel settembre 2017 a Los Angeles e New York erano comparse diverse affissioni con una scritta nera su sfondo bianco che diceva “Netflix is a joke” (“Netflix è ridicola“). Per quella idea creativa l’agenzia che l’aveva messa a punto, la Battery, ha vinto anche un prestigioso Cannes Lion nel 2018, ovvero il massimo riconoscimento per la pubblicità.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui