Avril Lavigne dopo la malattia: “Avevo accettato la morte”

7 Settembre 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
Avril Lavigne dopo la malattia: “Avevo accettato la morte”

Avril Lavigne dopo la malattia: “Avevo accettato la morte”

A distanza di cinque anni dal suo ultimo album, Avril Lavigne è pronta a tornare con un nuovo progetto discografico! La cantante ha confermato la voci che si rincorrevano da tempo e ha annunciato la pubblicazione del nuovo singolo. La nuova canzone uscirà il 19 settembre e si intitolerà Head Above Water.

La comunicazione ufficiale è arrivata tramite una lunga e straziante lettera pubblicata sul suo sito e sui suoi social network diretta ai suoi sostentitori, ringraziandoli di aver pazientato a lungo. La lettera spiega anche le difficoltà incontrate dalla cantante a causa della malattia di Lyme e di assere arrivata addirittura al punto di accettare la morte e sentire il suo corpo fermarsi.

Ciao ragazzi,
sono così felice di poter finalmente annunciarvi il primo singolo del mio nuovo album e la sua data di uscita. Sono passati 5 anni da quando ho pubblicato il mio ultimo album. Ho passato gli ultimi anni a casa a lottare contro la malattia di Lyme. Sono stati gli anni più difficili della mia vita, nei quali ho dovuto combattere battaglie fisiche ed emotive. Sono riuscita a trasformare questa lotta in musica e ne sono molto orgogliosa. Ho scritto i brani mentre ero a letto e sul divano, dove li ho anche incisi.
[…] Vi ringrazio per aver avuto la pazienza di aspettarmi, mentre combattevo e continuo a combattere, la battaglia della mia vita. La prima canzone che sto per pubblicare si intitola  “Head Above Water”. È anche la prima che ho scritto dal mio letto durante uno dei periodi più spaventosi della mia vita. Avevo accettato la morte e potevo sentire il mio corpo fermarsi. Mi sentivo come se stessi annegando. Come se stessi andando sott’acqua e avevo solo bisogno di prendere aria.

Il nuovo capitolo di Avril Lavigne si apre quindi il prossimo 19 settembre, data di pubblicazione del suo nuovo singolo.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui