Fedez, annunciate le date del tour 2019

16 Ottobre 2018 Off Di Stefano T. Vilardo
Fedez, annunciate le date del tour 2019

Fedez, annunciate le date del tour 2019

All’indomani del compleanno di Fedez, il rapper milanese ha annunciato l’imminente arrivo del nuovo tour:

“Vi avevo annunciato una sorpresa, ed eccomi qua. Il 18 ottobre apro ufficialmente le date del mio nuovo tour. Mi sembra incredibile, dopo la vertigine di San Siro, emozionarmi all’idea di tornare a calpestare un palcoscenico. Eppure è così. Oggi le vertigini hanno lasciato il posto all’adrenalina. Quella di un nuovo viaggio nato per condividere con voi un nuovo progetto. Forse il più intimo e profondo di sempre.

Come alla vigilia di ogni avventura ci sono anche incognite, timori e incertezze. Ma c’è anche la consapevolezza di poter contare sui migliori compagni di viaggio che esistano. E quei compagni di viaggio siete voi. Non vedo l’ora di abbracciarvi ancora.
Ci vediamo prestissimo ?????”

Imminente è quindi l’arrivo del nuovo album che il rapper sta ultimando proprio in questi giorni a Los Angeles. Tutta la parte grafica dell’album e il primo video del primo singolo sono già pronti, in attesa del rilascio.

Fedez 2019, tutte le date

Il calendario completo del tour di Fedez 2019 lo vede impegnato in tutta la penisola per tutta a stagione primaverile. Di seguito le date annunciate.

  • 15 marzo Nelson Mandela Firenze
  • 16 marzo Pala Alpitour Torino
  • 21 marzo Unipol Arena Bologna
  • 23 marzo  Palageorge Montichiari (BS)
  • 28 Marzo Palarossini Ancona
  • 30 marzo Palasele Eboli
  • 2 aprile Pal’Art Hotel Acireale (CT)
  • 8 aprile Forum di Assago Milano
  • 5 aprile Palalottomatica Roma
  • 13 aprile Kioene Arena Padova
  • 14 aprile Zoppas Arena Conegliano

I biglietti saranno disponibili su ticketone.it a partire dalle ore 10 di giovedì 18 ottobre e in tutti i punti vendita Ticketone e tutte le rivendite autorizzate dalle ore 10 di domenica 20 ottobre.


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui