Lun. Lug 26th, 2021

La saga di Diablo, l’action RPG (gioco di ruolo d’azione) prodotto dalla celebre Software House Blizzard è uno dei brand più amati dai giocatori di PC e non solo. Un’universo in cui i giocatori dovranno affrontare i demoni e gli scagnozzi di Diablo, il terribile antagonista della serie, attraverso una serie di dungeon,divenendo sempre più forti e abili, arrivando allo scontro finale contro il grande demone.

Mesi fa, Andy Cosby, produttore e sceneggiatore, parlò della sua intenzione di poter sviluppare una serie su Netflix incentrata proprio sul capolavoro della Blizzard, inoltre di recente si è lasciato sfuggire questo tweet

” Mi sta uccidendo il fatto di non poter parlare apertamente del mio progetto super segreto, perché questo è davvero fighissimo! Presto… molto presto…”

A convalidare questa teoria, vi è anche il fatto che Blizzard abbia rilasciato una nota in cui annunciava di aver stipulato un accordo per il trademark Diablo con un’azienda che si occupa di:

Film scaricabili con una narrazione basata sui video game e diffusi attraverso un servizio di video on demand”

Non sarebbe la prima volta che Neflix dimostri interesse nei confronti del mondo videoludico, avendo già pubblicato il discreto Castlevania e messo in cantiere delle serie dedicate ai celebri videogiochi Devil May Cry e Dragon’s Dogma.

 


Vuoi rimanere aggiornato su tutte le ultime news? Seguici anche su Instagram cliccando qui e su Google News cliccando qui





Di Lorenzo Carbone

31 anni, genovese e mugugnone come è giusto che sia, insegnante di italiano, impiegato e nerd incallito. Pseudo scrittore di 3 libri.